i radioamatori

 

L' importanza dei radioamatori
per il processo di sviluppo della radio

Le trasmissioni di radioamatori costituiscono un sistema di comunicazione non commerciale.
A loro si attribuiscono molte importanti scoperte nel campo delle telecomunicazioni sono state fatte dai radio amatori; ad esempio il perfezionamento del sistema di demodulazione a banda laterale unica (SSB) ora ampiamente usata in vari campi.

Dopo la seconda guerra mondiale alla fine degli anni '70 tre radioamatori hanno perfezionato un nuovo e rivoluzionario sistema di modulazione per la voce detto a banda stretta.

Piu' di due milioni di persone nel mondo hanno la licenza di radioamatore, 800.000 negli U.S.A., 25.000 in Canada e in Italia, 50.000 in Germania, 600.000 ed oltre in Giappone secondo i dati del 1985.

Questo tipo di attività rappresenta un hobby per i radioamatori, ma pure ben noto il loro contributo determinante nelle comunicazioni d'emergenza durante i cicloni, le inondazioni, i terremoti, quando i normali canali di comunicazione non sono utilizzabili.