Ganymede

 

Immortalata la luna Ganymede
di Enrico Loi


Secondo l'astrofilo australiano Mike Salway, la massima lucentezza e nitidezza è stata raggiunta lo scorso 23 marzo. In quella data Mike ha potuto immortalare con il suo telescopio da 12 pollici Ganymede, una delle lune del gigantesco Giove.



Nella stupenda animazione si può notare con somma chiarezza la traiettoria di Ganymede, il globo a destra in basso. Ganymede è pressoché grande come Marte. Mike manifesta la sua grande passione nell'osservare Giove, in particolare le lune Ganymede ed Europa. Esse roteano attorno a Giove offrendo all'occhio una particolare illusione prospettica: sembra quasi che le due lune galleggino sopra Giove.
«Una percezione visiva molto bella», conclude Mike Salway.